La nostra storia - GSH SEMPIONE 82 ASD

Vai ai contenuti

Menu principale:

La nostra storia

Chi siamo

FONDATORI DEL GRUPPO SPORTIVO


Aureliano Chiaravallotti

Genesio Bonomi

Ezio Madarena

Pier Antonio Sini

Enrico Dario

Luciano Felisati

Marco Ferraris
(ideatore del sodalizio, atleta in attività)

Angelo Petrulli (attuale presidente in carica e atleta in attività)

ELENCO STORICO DEI PRESIDENTI
DEL G.S.H. SEMPIONE 82 ASD


Pier Antonio Sini (1982-1988)

Luciano Felisati (1988-1992)

Anna Minini (1992-1996)

Angelo Petrulli ( dal 1996, ancora in carica).


Nel 1997 Angelo Petrulli è stato nominato dal
Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro,
Cavaliere della Repubblica per meriti sportivi.

Inoltre nel 2001 ha ottenuto la Stella di Bronzo del C.O.N.I.
per i trent'anni di attività sportiva come atleta Paralimpico


ISPIRAZIONE PARALIMPICA


Il GSH Sempione 82 ASD nel 1982 nasce con l’ispirazione Paralimpica nel solco degli insegnamenti di Antonio Maglio dal quale diversi componenti del gruppo ossolano hanno ricevuto i benefici della sua opera medica e umana.
Da allora sono passati 30 anni, tante storie e tantissime vittorie, tanti percorsi individuali e di gruppo.


Esprimere dei ringraziamenti in occasione del trentennale del nostro Gruppo Sportivo è cosa difficile per la vastità di soggetti che meritano la più profonda e sentita gratitudine. Il 1982, anno di fondazione, è data ormai molto lontana, soprattutto se ci si volge indietro per osservare il percorso fatto. Per rappresentare l’enorme cambiamento che è avvenuto in senso culturale e sociale, basta citare la visibilità che proprio in quest’anno le Paralimpiadi hanno avuto sui media in tutto il mondo: qualcuno dice, superiore alle Olimpiadi! Io credo che questo cambiamento della percezione del “tema disabilità” sia il risultato del lavoro di tantissime persone e di tantissimi Gruppi come il nostro. Insomma un cambiamento di qualità del quale GSH Sempione 82 ASD è parte, partecipe e protagonista. Così, come Presidente in carica in questo trentennale, mi sento di dire solo un grazie che porgo come uno specchio nel quale tantissime persone, istituzioni, imprese si vedranno riflesse insieme al sorriso dei nostri atleti, insieme alla loro determinazione a esserci in questo mondo imperfetto nel quale proprio il nostro contributo – di uomini e donne che vivono un’esistenza più difficile di altre – risulta prezioso.
Grazie!

Cav. Angelo Petrulli
Presidente GSH Sempione 82 ASD





Il GSH Sempione 82 ASD nasce nel 1982 e viene chiamato Sempione per il noto Passo Italo-Svizzero. Quattro atleti ossolani che giocavano in un'altra squadra decidono di fondare un gruppo in Ossola. Detto e fatto. Sono partiti con 8 atleti e attualmente sono più di 100. Gli sport praticati sono l'atletica leggera con 13 titoli nazionali agonisti di società, il curling con 2 titoli nazionali, il tennis, il nuoto, lo sci nordico ed alpino e, solo a scopo dimostrativo, il basket.
Lo scopo principale del gruppo è quello di integrare le persone con disabilità nella vita quotidiana tramite l'esperienza sportiva, avviandole e sostenendole nella pratica motoria e agonistica offrendo loro anche una sana socializzazione dentro e fuori il mondo della disabilità. Il progetto " Un valore da comunicare" nell'ambito delle scuole ne è l'esempio più significativo perchè otre a fare opera di anti-infortunistica e di abbattimento delle barriere architettoniche, porta i giovani a conoscere il mondo della disabilità e quindi a non avere timore di interagire con persone che hanno abilità diverse dalle loro. I progetti "A braccia aperte", per integrare persone con difficoltà motorie e, "Fuori casa dentro l'amicizia", che riscuote un sempre maggior numero di consensi, porta le persone con disabilità fisica o intellettiva a conoscere il nostro territorio ed i suopi aspetti naturalistici ma sopratutto cerca di dare più sicurezza, più autonomia e accrescimento dell'autostima non per aggiungere anni alla vita ma per aggiungere vita agli anni.
"Lo sport deve essere patrimonio di tutti". Seguendo questa universale massima decoubertiana in tent'anni di attività l'Associazione GSH Sempione 82 ASD ha svolto uno straordinario lavoro di avvicinamento all'attività motoria e alla competizione agonistica che ha coinvolto centinaia di ragazzi e ragazze. Moltissimi di loro hanno avuto modo si dimostrare sul terreno di gara le loro qualità atletiche arricchendo il "palmares" di questa Associazione ossolana, che è un titolo di vanto per la nostra realtà provinciale. Un apprezzamento che ben trascende i confini del VCO e che trova conferma nell'organizzazione di questi Campionati Regionali e Interregionali di atletica leggera: un motivo in più oer congratularci con il Presidente Angelo Petrulli e la sua "grande squadra"di collaboratori e campioni. Anche in quest'occasione sapranno dare il meglio di sè trasmettendoci il vero senso dello sport e i suoi valori più autentici.



Guidina Dal Sasso                                                                                    Massimo Nobili
Assessore allo Sport                                                                                 Presidente Provincia
Provincia Vco                                                                                          Verbano Cusio Ossola  

 
Torna ai contenuti | Torna al menu